I Più Alti Standard di Sicurezza
Ogni esperienza contrassegnata da questo stemma è conforme ai migliori standard di sicurezza imposti dalle direttive sanitarie del governo locale.
Altre Informazioni
Seleziona La Tua Esperienza
Scegli tra una varietà di biglietti, tour e opzioni combinate fornite da operatori verificati

Biglietti d'Ingresso prioritario a Pompei

Biglietti Elettronici
Ingresso prioritario
Sicurezza Verificata
  • Visita Pompei, un sito patrimonio dell'umanità dell'UNESCO che ha incontrato un tragico destino.
  • Evita le lunghe code alla biglietteria ed usufruisci dell'ingresso prioritario al sito, risparmiando circa 1 ora di tempo!
  • Intraprendi un tour autoguidato e impara tutto quello che c'è da sapere sulla storia straziante della città visitandone i resti quasi perfettamente conservati dalle ceneri vulcaniche - affreschi, edifici, opere d'arte e persino calchi in gesso umani.
  • Ti preghiamo di notare che è necessario accedere da Porta Marina Superiore o da Porta Marina Inferiore per evitare code ed usufruire dell'accesso prioritario. L'ingresso attraverso le altre 2 porte di Pompei potrebbe non permetterti di accedere in via prioritaria.
  • Questi biglietti non possono essere annullati. Le riprogrammazioni della visita sono possibili solo in base a disponibilità.
+ Altri Dettagli

Biglietti per Ingresso Salta La Coda a Pompei con Audio-guida

Biglietti Elettronici
Salta la Coda
Audio-guida
  • Acquista i biglietti Salta la Coda per il sito archeologico di Pompei e cogli l'occasione per esplorare questo patrimonio mondiale dell'UNESCO a tuo piacimento.
  • Questo tour autoguidato ti permette di isolarti dal resto del mondo grazie all'audioguida in dotazione (disponibile in italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco e mandarino) e di camminare attraverso i resti e le rovine di questa antica città splendidamente conservata.
  • Viaggia indietro nel tempo passeggiando tra le rovine, alla scoperta di antiche case, panetterie e negozi che facevano parte della vita quotidiana degli abitanti della città.
  • I tuoi biglietti sono validi per l'intera giornata, dandoti la libertà di pianificare il tuo itinerario secondo le tue esigenze.
  • I bambini dai 3 ai 17 anni usufruiscono di prezzi ridotti. I bambini di età inferiore ai 2 anni non hanno bisogno di un biglietto.
  • Si prega di notare che è necessario entrare da Porta Marina Superiore o Porta Marina Inferiore per evitare code e passare attraverso l'accesso prioritario. L'ingresso attraverso gli altri 2 cancelli di Pompei potrebbe non consentirti necessariamente l'accesso prioritario.
  • Questi biglietti non possono essere cancellati, modificati o rimborsati.
+ Altri Dettagli

Visita Guidata Salta La Coda A Pompei di 2,5 Ore Per Piccoli Gruppi

Durata: 2
5 Ore
Biglietti Elettronici
Salta La Coda
Guida Esperta
  • Sfuggi alle interminabili file di Pompei e parti per questa esclusiva visita guidata di 2,5 ore e mezzo insieme ad un piccolo gruppo di partecipanti.
  • Passeggia tra le macerie di Pompei in compagnia della tua guida (le lingue disponibili sono inglese, tedesco, francese e spagnolo), scopri i segreti affascinanti e le storie avvincenti di questa città dell'impero romano.
  • Non scordarti di ammirare le statue e i numerosi affreschi sparsi per la città, oltre a 4 bagni pubblici e 25 fontane di strada.
  • Passeggia per le strade acciottolate di Pompei e divertiti a immaginare come doveva essere la vita dei residenti dell'impero prima della tragedia.
  • I bambini dai 3 ai 7 anni usufruiscono di prezzi ridotti e quelli di età inferiore ai 2 anni non hanno bisogno di un biglietto.
  • È possibile cancellare fino a 48 ore in anticipo per un rimborso completo.
+ Altri Dettagli

Visita guidata di Pompei con Trasporto da Napoli

Durata: 4 Ore
Biglietti Elettronici
Visita guidata
Ingresso prioritario
Guida esperta
Transfer dallhotel
  • Sali a bordo di un autobus climatizzato e provvisto di ogni comfort, sul quale viaggerai da Napoli a Pompei attraversando uno splendido paesaggio tipicamente italiano.
  • Evita le lunghe code alla biglietteria e raggiungi Pompei, un sito archeologico mirabilmente conservato e considerato una città mitica fino alla sua scoperta nel XVIII secolo.
  • Segui la tua guida esperta lungo le strade acciottolate di Pompei e scopri di più sull'antico stile di vita dei romani mentre ammiri antichi manufatti, edifici, affreschi, opere d'arte e persino calchi umani in gesso.
  • Questo tour include il trasporto di andata e ritorno da Napoli, oltre ad un commento audio in inglese a bordo dell'autobus, che ti permetterà di massimizzare i 30 minuti di tragitto.
  • Ti preghiamo di notare che i biglietti per le Rovine di Pompei non sono inclusi nel prezzo. Un biglietto d'ingresso del costo di 15 € a persona è acquistabile in loco - la guida acquisterà i biglietti per te il giorno dell'esperienza. L'ingresso è garantito.
  • Nota: la guida turistica all'interno delle rovine sarà sostituita da un'audio-guida se il gruppo è inferiore a 6 persone.
  • È possibile cancellare con 48 ore di anticipo per ottenere un rimborso totale del prezzo.
+ Altri Dettagli

Gita di un giorno a Pompei e al Vesuvio da Napoli con Pranzo

Durata: 7 Ore
Biglietti Elettronici
Transfer dallhotel
Visita Guidata Con Guida esperta
Cancellazione flessibile
  • Sali a bordo di un pullman climatizzato a Napoli ed ammira l'idilliaco paesaggio italiano mentre ti dirigi verso la mistica Pompei.
  • Passeggia per le strade acciottolate di Pompei, città storica creduta per lungo tempo un luogo leggendario ed oggi patrimonio mondiale dell'UNESCO che attira ogni anno oltre 2,5 milioni e mezzo di visitatori.
  • Partecipa ad un'escursione alla vetta del Vesuvio, uno dei pochi vulcani attivi in Europa, con un vulcanologo esperto che t'illustrerà i segreti dell'eruzione che coprì totalmente Pompei.
  • Con non più di 12 persone per gruppo, parteciperai ad un'escursione più tranquilla in compagnia con la tua guida in lingua inglese.
  • Con il trasporto di andata e ritorno da Napoli, non dovrai preoccuparti degli spostamenti e potrai concentrarti totalmente sulla tua visita.
  • Ti preghiamo di notare che i biglietti per le Rovine di Pompei e per il Vesuvio non sono inclusi nel prezzo. Un biglietto d'ingresso del costo di rispettivamente 15€ e 12€ a persona è acquistabile in loco - la guida ti assisterà al momento dell'acquisto per risparmiare del tempo prezioso.
  • Nota: la guida turistica all'interno delle rovine sarà sostituita da un'audio-guida se il gruppo è inferiore a 6 persone.
  • È possibile cancellare con 48 ore di anticipo per ottenere un rimborso totale del prezzo.
+ Altri Dettagli

Pompei Riapre al Pubblico - Il Periodo Post-COVID-19

Dopo mesi di chiusura a seguito della pandemia COVID-19, Pompei è ora pronta ad aprirsi ai turisti - con una grande novità! Il sito storico permetterà ai turisti di entrare in aree che in precedenza non sono mai state aperte al pubblico. Tuttavia, questa novità comporta l'implementazione di diverse misure di sicurezza per garantire un efficace distanziamento sociale ai visitatori. Se hai intenzione di visitare Pompei, assicurati di aver letto per bene le nuove linee guida e le restrizioni in vigore.

Misure di Sicurezza Applicate Al Parco Archeologico di Pompei

Ecco tutte le misure di sicurezza pubblica in vigore alle rovine di Pompei:

  • Il sito ora accetta solo prenotazioni online. I visitatori possono selezionare la fascia oraria preferita - i gruppi di visitatori sono ammessi a intervalli di 15 minuti
  • Per garantire un distanziamento sociale efficace, i visitatori devono mantenere una distanza minima di 1 metro gli uni dagli altri. Inoltre, sono stati delimitati dei percorsi a senso unico per prevenire ulteriormente gli assembramenti di persone.
  • La temperatura corporea di tutti i visitatori sarà controllata tramite uno scanner termico. Non sarà consentito l'accesso ai locali a persone la cui temperatura sia superiore a 37,5° C.
  • Tutti i visitatori devono indossare una maschera che copra completamente la loro maschera e la bocca per tutta la durata della visita
  • I disinfettanti per le mani sono stati collocati a intervalli regolari lungo il tragitto per permetterne l'uso da parte dei visitatori
  • L'unico ingresso aperto al pubblico per entrare a Pompei è Piazza Anfiteatro. Si può uscire solo da Piazza Esedra. Si prega di conservare il biglietto fino alla fine dell'esperienza, in quanto prima dell'uscita è richiesta la scansione del codice QR.
  • Porta Marina è chiusa al pubblico fino a nuovo avviso. Per questo motivo, il guardaroba, i servizi igienici, il banco informazioni e i bancomat non saranno disponibili al pubblico.
  • Le visite guidate, se disponibili, includeranno un numero limitato di visitatori. Un gruppo di visitatori può ora includere un massimo di 10 persone.

Esplorare Pompei

Un tempo Pompei era una vivace città di persone operose che visse tranquillamente fino all'eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., il cataclisma che la ricoprì con uno spesso strato di cenere vulcanica lasciando solo rovine e detriti. Ai giorni nostri ciò che resta dell'antica città di Pompei è diventato un patrimonio dell'umanità riconosciuto dall'UNESCO che attira ogni anno milioni di visitatori. Questo sito archeologico situato sulla costa del Golfo di Napoli si trova a 240 km da Roma e a circa 25 km da Napoli, una località facile da raggiungere per una veloce una gita di un giorno. Se ci si trova in una di queste due città, si è così vicino a Pompei che non visitare le rovine e il Vesuvio sarebbe un crimine assoluto! Esplorare Pompei richiede un certo livello di pianificazione: questa pagina vuole aiutarti a preparare un programma di visita. Troverai qui una lista delle attrazioni che devi vedere, le opzioni disponibili per i tour, una piccola lezione di storia e alcuni suggerimenti. Quindi, senza ulteriori indugi, andiamo alle rovine di Pompei e vediamo come sfruttare al meglio la tua visita!

Un Salto Nella Storia di Pompei

Pompei

La Vita a Pompei

Le regioni del Vesuvio e del Golfo di Napoli sono state un fiorente luogo di villeggiatura fin dall'VIII secolo a.C. I ricchi e i potenti venivano qui per immergersi nel sole e nella bellezza paesaggistica della regione, portando così alla costruzione di ville eleganti. In poco tempo, una città cominciò a espandersi intorno a queste costruzioni di lusso: sorsero piccole fabbriche, capanne artigianali, osterie, taverne, stabilimenti balneari e persino bordelli.

Lo stile di vita degli abitanti di Pompei era a dir poco stravagante. Il sontuoso anfiteatro poteva ospitare circa 20.000 persone e la città offriva numerosi bagni di lusso, i ristoranti, i bar e i bordelli. Molti storici dicono che il loro stile di vita era apparentemente simile a quello che viviamo oggi. Le loro pentole e padelle erano molto simili a quelle moderne, e gli antichi residenti potevano approfittare quotidianamente di caloriferi, di un grande sistema di acqua potabile e persino usufruire dei servizi di un palazzo di giustizia. Si dice che le signore di Pompei fossero molto fissate con la moda e che prestassero molta attenzione ai loro rituali quotidiani per la creazione di acconciature, trucco e abbigliamento.

L'Eruzione del Vesuvio

Si dice che il Vesuvio abbia eruttato nel primo pomeriggio del 24 agosto del 79 d.C. e che la pioggia di cenere sia durata più di 24 ore. Tuttavia c'è ancora oggi un po' di confusione al riguardo e gli storici stanno cercando di stabilire la data e l'ora esatta in cui è avvenuta la catastrofe. Copiose quantità di roccia fusa e pomice furono espulse al ritmo di 1,5 milioni di tonnellate al secondo con una quantità di circa 15 centimetri di cenere che andarono a depositarsi sulla città ogni ora.

Tuttavia, contrariamente a quanto si crede, Pompei non è una città "congelata nel tempo". Il Vesuvio era un vulcano molto umorale che aveva eruttato molte volte in passato e chi viveva a Pompei sapeva bene che un'eruzione prima o poi avrebbe colpito la loro zona. Il Vesuvio si fece sentire per settimane prima della devastante eruzione, per questo si dice che i più furbi (circa 17.000 su una popolazione di circa 20.000 abitanti) ebbero l'accortezza di spostare i propri beni dalla città. Gli storici dicono che questo potrebbe essere un motivo per cui Pompei oggi sembra deserta: l'eruzione ha causato la perdita di 2000 vite umane e per i successivi diciassette secoli Pompei è rimasta nascosta al mondo, dimenticata e conservata, sigillata in una capsula del tempo.

Gli Scavi di Pompei

Nel 1748, un gruppo di esploratori giunti in Campania alla ricerca di antichi reperti trovò sotto la polvere e i detriti di una città. Scavando più a fondo, si resero conto che i detriti avevano agito da conservante per i resti della città di Pompei. La città aveva conservato l'aspetto che aveva esattamente 2000 anni fa, gli edifici, i manufatti e gli scheletri erano tutti in condizioni perfette. Qualche anno dopo, sono stati scoperti pani e vasetti di conserva nelle abitazioni della città!

Lo scavo delle rovine di Pompei ha avuto un ruolo cruciale nella comprensione della fase neoclassica del XVIII secolo. Gli storici hanno saputo dare un senso più chiaro all'arte, all'architettura e alle tradizioni popolari di quei tempi. Gli scavi delle rovine di Pompei sono continuati per gli ultimi 3 secoli e ogni tanto nuove scoperte portano alla luce nuovi pezzi dell'enigma di questa città. "Il sito archeologico di Pompei è il sito di scavi che è rimasto operativo più a lungo nella storia di questa disciplina", dice Steven Ellis, co-direttore del Progetto di Ricerca Archeologica di Pompei: Porta Stabia.

I Modi Migliori per Esplorare Pompei

Ci sono diversi modi per esplorare Pompei e in questa guida abbiamo elencato i 3 modi migliori per visitare le rovine di Pompei insieme ai pro e ai contro di ciascuno. Questo ti aiuterà a decidere quale sia il modo migliore per visitare Pompei.

Villa dei Misteri

Villa dei Misteri

Villa dei Misteri è una villa ben conservata nelle rovine di Pompei coperta da fovolosi affreschi murali che si pensa illustrino l'iniziazione di una giovane donna a un culto del mistero greco-romano. La villa fu scoperta nel 1910 e si dice che appartenesse alla famiglia degli Istacidii, una ricca famiglia che risiedeva a Pompei in epoca augustea.

La Casa del Poeta tragico

La casa del poeta tragico

Conosciuta anche come Casa Omerica o Casa dell'Iliade, questa costruzione è una villa del II secolo famosa per i suoi pavimenti a mosaico e le pareti affrescate che raffigurano storie prese dalla mitologia greca. L'archeologo Antonio Bonucci la scoprì nel 1824 e, sebbene le dimensioni della Casa del Poeta Tragico non siano per nulla impressionanti, si ritiene che abbia gli interni migliori tra tutte le case di Pompei. A causa del incredibile contrasto tra le dimensioni della casa e l'opulenza delle decorazioni, ci sono molti sospetti sulle origini della ricchezza dei proprietari di questa dimora...

Il Tempio di Iside

Il Tempio di Iside

Situato dietro il Teatro Grande, il Tempio di Iside è un tempio romano dedicato alla dea egizia Iside. Questo piccolo tempio è una delle prime costruzioni emerse durante l'inizio degli scavi di Pompei. Si ritiene che i principali fedeli del Tempio di Iside fossero donne, uomini liberati e schiavi. Si dice che il culto di Iside si sia diffuso in epoca ellenistica a causa dei contatti religiosi dei greci con l'Oriente e l'Egitto.

Tempio di Apollo

Tempio di Apollo

Uno degli edifici religiosi più importanti di Pompei, il Tempio di Apollo, dedicato al dio greco e romano Apollo, è uno dei gioielli di Pompei. Il tempio presenta 48 colonne ioniche ed è installato su un alto podio. In questo complesso si trova una statua in bronzo di Apollo con l'arco e un busto di Diana nella posizione originaria in cui si trovava prima di essere sepolto sotto i detriti. Alcuni degli altri idoli di questo tempio sono stati trasportati dagli scavi fino al Museo Archeologico Nazionale di Napoli per essere conservati in sicurezza.

Pompei Spectacula

Pompei Spectacula

Pompei Spectacula, l'anfiteatro di Pompei, fu costruito intorno all'anno 70 a.C. ed è il più antico anfiteatro romano in pietra di cui si abbia notizia. Si dice che sia stato prima costruito in legno e solo poi irrobustito con altri materiali. Il Colosseo di Roma è stato costruito oltre un secolo più tardi rispetto alla Spectacula di Pompei! Questo anfiteatro ha permesso agli storici di ricavare molte informazioni sulla cultura gladiatoria di Roma.

Terme Stabiane

Terme Stabiane

Le Terme Stabiane si trovano vicino al Foro e sono i bagni più antichi della città. Le terme sono chiaramente divise in 2 sezioni lungo lo stesso asse, uno dedicato agli uomini e uno per le donne, con una palestra nel cortile. Come molte altre terme romane, anche qui ci sono diverse stanze con piscine termali di diverse temperature e profondità. Gli spogliatoi sono interessanti per via dei pannelli dipinti con figure mitologiche.

Lupanare

Lupanare

Il Lupanare, letteralmente tradotto come "tana del lupo", era il più famoso e grande bordello di Pompei. Le prostitute venivano chiamate "lupe" e si dice che incontrassero quotidianamente mecenati e commercianti provenienti da tutta Italia. All'epoca i bordelli erano tipicamente piccoli con poche stanze ma nel corso degli scavi sono stati trovati 35 Lupanari nei dintorni di Pompei. I bordelli sono facilmente identificabili grazie ai dipinti erotici sulle sue pareti. Ci sono insegne con falli incisi sulla pavimentazione e sulle facciate delle case intorno al Lupanare atte a indicare l'ingresso del bordello stesso.

Casa dei Vettii

Casa dei Vettii

La Casa di Vettii copre un intero isolato, una delle più grandi case di Pompei, conservata in condizioni quasi perfette. Questa lussuosa domus, grazie ai suoi affreschi e alle raffigurazioni pittoriche, ci racconta molto sui ricchi mercanti di Pompei. Si dice che i fratelli Aulo Vettio Restituto e Aulo Vettio Conviva, i proprietari della casa, fecero decorare le pareti da uno dei migliori pittori di Pompei per ostentare la propria ricchezza. Nella base in muratura ci sono 2 casseforti, un'altra prova del lusso in cui viveva la famiglia.

Casa del Fauno

Casa del Fauno

La Casa del Fauno fu costruita nel II secolo a.C. ed è una delle più grandi e imponenti residenze private di Pompei. Questa lussuosa dimora nobiliare sannitica ricca di opere d'arte, ci dice molto sullo stile di vita dei ricchi dell'epoca romana, più di qualsiasi altra testimonianza storica mai trovata a Roma! La casa ha 2 atri, uno destinato alla residenza e l'altro al lavoro. Durante le prime fasi di scavo, lo scheletro del proprietario è stato trovato di fronte all'ingresso della casa con ancora indosso sé gioielli e monete.

I Modi Migliori per Esplorare Pompei

Ci sono diversi modi per esplorare Pompei e in questa guida abbiamo elencato i 3 modi migliori per esplorare le rovine di Pompei con i vantaggi e svantaggi di ciascuno metodo. Questa guida ti aiuterà a decidere quale sia il modo migliore per visitare Pompei.

Visita Guidata (Prenotata Online)

Crediamo che la scelta di una visita guidata sia il modo migliore per ottenere il massimo dalla tua visita a Pompei. Non ci sono cartelli e non ci sono paragrafi che descrivono le attrazioni di Pompei, per questo motivo, capire cosa stai osservando potrebbe rivelarsi complicato. Avere una guida al tuo fianco ti permetterà di educarti in maniera molto esaustiva, dato che le guide locali conoscono la storia del luogo a menadito. Se sei il tipo di persona che vuole fare un tour esaustivo di Pompei, ti consigliamo di partecipare a una visita guidata. Non è troppo costosa e l'acquisto dell'attività da fonti affidabili come Headout ti garantirà un prezzo conveniente.

Noleggia i Servizi Di Una Guida Sul Posto

Se stai facendo un viaggio dell'ultimo minuto e non hai avuto il tempo di prenotare una visita guidata, puoi sempre assumere una guida sul posto. Tuttavia, questi potrebbero farti pagare un sovrapprezzo e trovare una guida che parli la tua lingua madre potrebbe essere difficile se non parli italiano. Inoltre, se non si parla correntemente l'italiano, contrattare con loro e capire cosa dicono durante il tour può essere difficile.

Visita Guidata Autonoma con Audiocommento

Vicino all'ingresso di Porta Marina si trovano venditori ambulanti che vendono un piccolo telecomando bianco e una mappa di Pompei chiamata "Piccolo Libro Rosso". Se sei il tipo di persona a cui piace esplorare il posto al proprio ritmo, queste audioguide sono una buona opzione. Sono più convenienti rispetto alla visita guidata. Tuttavia, a causa di alcune recensioni negative su internet, non ci sentiamo di raccomandarle.

App Tour

Questo è il modo più economico per visitare Pompei. Tutto quello che devi fare è scaricare l'App gratuita di Pompei sul tuo telefono e usare la mappa che ti danno all'ingresso per visitare le rovine. Se sai destreggiarti con le applicazioni per cellulare e sai leggere bene le mappe, questo modo di esplorare l'attrazione è uno dei migliori e più convenienti.

Domande Frequenti

D. Visitare Pompei nel periodo post-COVID-19 è un'esperienza sicura?
R. Per garantire la sicurezza dei suoi visitatori, l'ingresso di Pompei accetta ora solo prenotazioni online. Sono state inoltre applicate diverse misure di sicurezza per garantire il massimo stato di igiene per l'accoglienza dei visitatori.

D. Quali sono le misure di sicurezza in vigore alle rovine di Pompei?
R. Diverse misure sono state messe in atto presso le rovine di Pompei alla luce dei problemi creati da COVID-19. All'ingresso vengono accettate solo le prenotazioni effettuate online. È obbligatorio che i visitatori indossino sempre maschere che coprano il naso e il viso e che la loro temperatura corporea sia controllata da scanner termici prima dell'ingresso. Solo 10 visitatori per gruppo sono ammessi contemporaneamnete e i visitatori verranno ammessi a intervalli di 15 minuti.

D. I biglietti per Pompei sono disponibili online in questo momento?
R. Sì, è possibile prenotare online i biglietti per le rovine di Pompei, in quanto l'attrazione per ora accetta solo prenotazioni digitali.

D. Qual è la polizza di cancellazione dei biglietti per le rovine di Pompei?
R. Dipende dal biglietto per Pompei che si sceglie di prenotare. Alcuni biglietti offrono un rimborso completo in caso di cancellazione fino a 48-72 ore di anticipo sulla data prenotata, mentre per altri biglietti non è previsto alcun rimborso in caso di cancellazione. Si prega di verificare la polizza di cancellazione prima di effettuare la prenotazione.

D. Qual è la dimensione massima per le visite guidate di gruppo a Pompei?
R. Pompei accetta gruppi di visite guidate con un massimo di 10 visitatori.

D. Quali sono gli orari di apertura delle rovine di Pompei nel periodo post-COVID-19?
R. Gli orari di apertura di Pompei post-COVID-19 vanno dalle 09:00 alle 19:00 (ultimo ingresso alle 17:30). L'attrazione rimarrà chiusa il lunedì.

D. Dove si trova l'ingresso per Pompei?
R. I visitatori possono entrare a Pompei solo da Piazza Anfiteatro e uscire da Piazza Esedra.